02 mag 2010

L'ARTICOLO DI MIA MOGLIE CHE DOVEVA ESSERE PUBBLICATO 25 APRILE MA E' STATO PUBBLICATO OGGI A CAUSA DEI PROBLEMI.

Come educhiamo i nostri figli? Musulmani o i servi silenziosi ed obbedienti che diranno sempre si, per paura di esprimersi?

Al posto della sottomissione alle molte autorità finte e false, il Sacro Corano ha stabilito un’ unica sottomissione, cioè quella ad Allah il Misericordioso e Compassionevole.

Il progresso dell’islam non avverrà- come anche altri progressi- dai tranquilli ed ciecamente obbedienti, ma dalle persone coraggiose e ribelli. Immagino questo articolo come un colloquio con i nostri genitori e i pedagogisti religiosi.

Per sapere di più andate su http://www.mondoraro.org/2010/05/02/come-educhiamo-i-nostri-figli-musulmani-o-i-servi-silenziosi-ed-obbedienti-che-diranno-sempre-si-per-paura-di-esprimersi/

Nessun commento: